Pancotto con verdure, il piatto anti-spreco ai tempi del Covid - itOstuni

itOstuni

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

Pancotto con verdure, il piatto anti-spreco ai tempi del Covid

Pancotto Pugliese

La pandemia ha causato una drastica riduzione del budget economico di molte famiglie italiane. Pertanto si cerca di evitare sprechi alimentari senza però rinunciare alla qualità del cibo. Infatti in Italia si stima che tra avanzi del pasto e alimenti scaduti si buttano circa 2.200.000 tonnellate di cibo ogni anno. Un modo intelligente di mangiare bene e sano è quello di riutilizzare gli avanzi del cibo in maniera creativa. Pertanto gli avanzi di verdure e il pane raffermo possono diventare i protagonisti di una ricetta molto conosciuta in Puglia. Stiamo parlando della tradizione contadina del pancotto con verdure.

Origini del pancotto pugliese

Il pancotto è un piatto povero che mira a riutilizzare in maniera parsimoniosa il pane raffermo. Noto come “pan cutt” è un piatto unico pugliese molto salutare. Oltre al pane è composto da verdure dalle proprietà benefiche. Pertanto tra le verdure più utilizzate per prepararlo vi sono le zucchine, le patate e i pomodorini.

Zuppa Di Verdure

Può essere mangiato in ogni stagione. Infatti si può servire sia caldo che freddo. Le leggende contadine pugliesi narrano che il pancotto affonda le sue origini nel Medioevo. In passato era il piatto salutare per le donne che avevano appena partorito. Inoltre era servito anche a chi era reduce da un’influenza stagionale.

La ricetta originale del pancotto

Per preparare questo piatto unico salutare bisogna procurarsi i seguenti ingredienti:

·      1 cipolla grande

·      4 pomodori San Marzano

·      400 g di patate

·      1 costa sedano

·      400 g di zucchine

·      300 g di rucola (o di cime di rape)

·      100 g fagiolini

·      4 fette di pane casereccio raffermo

·      40 g di pancetta

·      olio extravergine d’oliva

·      1 peperoncino

·      sale quanto basta

·      pepe quanto basta

Ingredienti Pancotto


La preparazione di questo piatto richiede di lavare e pulire accuratamente tutte le verdure. Successivamente occorre versare le patate sbucciate e tagliate a fatte, le zucchine e i fagiolini tagliati in piccoli pezzi, la rucola tritata e i pomodori a spicchi in una pentola alta. Inoltre all’interno della pentola bisogna aggiungere un litro di acqua. Pertanto è opportuno salare l’acqua e far bollire il tutto per circa un’ora e mezza. 

Il cuore della ricetta

Intanto potete dedicarvi al soffritto. In una padella soffriggete la cipolla insieme alla pancetta e il peperoncino. Il soffitto che ne ricaverete va aggiunto alle verdure in fase di cotture. Circa quindici minuti prima della fine della  cottura, tagliate a fette o tozzetti il pane raffermo e immergetelo nella pentola. A fine cottura lasciate raffreddare la zuppa per qualche minuto. Prima di servire, un filo d’olio crudo contribuirà a rendere più gustoso il vostro pancotto.

Pancotto con verdure, il piatto anti-spreco ai tempi del Covid ultima modifica: 2021-05-19T10:49:01+02:00 da Mariangela Cutrone

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Katia Stranges

Ha un ottimo aspetto. Grazie per la ricetta, proverò a prepararlo 😋

😲👍

Julieta B. Mollo

👏💪

To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x